lepleiadi1

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie Super eclissi di Luna 27/28.09.2015

Super eclissi di Luna 27/28.09.2015

Come osservare e fotografare la super eclissi di Luna
I consigli degli appassionati del Gruppo Astronomico Tradatese per l'osservazione del fenomeno in programma nella notte tra domenica 27 e lunedì 28 Settembre 2015

eclissi luna 2015
L’ultima super eclissi di Luna così si era verificata nel 1982 e il prossimo si verificherà solo nel 2033
.
Parliamo dell’eclisse totale di Luna che si verificherà nella notte tra Domenica 27 e Lunedì 28 Settembre prossimi.
Questa affermazione può sembrare paradossale per un fenomeno spettacolare ma, in fondo, abbastanza frequente come un’eclisse totale di Luna. Ma non è così : l’eclisse di Domenica- Lunedì prossimi è davvero specialissima , tanto speciale da meritare le denominazione di Super-Eclisse.
Il perché è presto detto. E’ ben noto che le eclissi di Luna avvengono in Luna PIENA, quando Sole, Terra e Luna sono perfettamente allineati: in questo caso la Luna, nel suo moto attorno alla Terra, si immerge nel cono d’ombra del nostro pianeta assumendo una colorazione tipicamente rosso-rame, più o meno intensa a secondo di quanto la nostra atmosfera è intasata di polveri (naturali o inquinanti).
Siccome la Luna si muove attorno alla Terra in un’orbita ellittica, ogni mese si porta sia alla minima (perigeo) sia alla massima (apogeo) distanza dalla Terra, con effetti assai vistosi sulle dimensioni, che al perigeo sono dell’ 8% maggiori che all’apogeo.
Nel caso, in realtà assai raro, che il perigeo avvenga in Luna piena, la luminosità del nostro satellite diventa eccezionale e ben del 30% maggiore di una ‘piccola’ Luna piena all’ apogeo (una Luna piena al perigeo viene definita Super-Luna).
Ma se è rara una Luna piena al perigeo, addirittura RARISSIMA è una Luna piena al perigeo con ECLISSE. Ebbene questo è esattamente quanto avverrà nella notte di Domenica-Lunedì prossimi: ci sarà una luminosissima Super-Luna piena al perigeo (distanza dalla Terra di ‘soli’ 356.876 km) che verrà eclissata dall’ombra della Terra.
Gruppo di astrofili ed Osservatori astronomici di tutta Europa sono mobilitati: inutile dire che l’attesa tra i fedelissimi soci del GAT di Tradate è enorme. Un’eclisse fantastica , con la ‘ Luna più grande che ci sia ’ il cui unico problema è l’orario: il nostro satellite (nella costellazione dei Pesci) sorgerà infatti da Est alle 19 (ora della Lombardia) per poi tuffarsi nel cono d’ombra della Terra a partire dalle h 3:07 (sarà quindi già Lunedì) alta circa 40° sull’orizzonte.
La totalità (luna ROSSA!) inizierà alle h 4:11 (Luna alta 30°) e si protrarrà fino alle 5:24. L’eclisse finirà alle h 6:27 con la Luna ormai molto bassa verso Ovest. Chiaro quindi che per gustarsi interamente il fenomeno è necessario procurarsi una postazione osservativa nella quale sia perfettamente sgombro l’orizzonte Ovest: per Tradate e zone limitrofe la zona migliore si trova nelle campagne verso Lonate C. con il monte Rosa sullo sfondo.
Immortalare fotograficamente il fenomeno sarà addirittura DOVEROSO con qualcuna delle ormai diffusissime camere digitali, preferibilmente collocate su cavalletto fisso. Un teleobiettivo di almeno 300 mm è ideale per avere immagini sufficientemente risolte. Data la grande luminosità della Luna quel giorno, le fasi parziali andranno riprese con pose di 1/30-1/60 e sensibilità di 100-200 ASA.Più complicata la fase di totalità, perché non si può sapere a priori quanto la Luna sarà ROSSA.
Il consiglio è di fare pose comunque brevi (per evitare mossi) ma di innalzare la sensibilità digitale fino ad ottenere un risultato ottimale. Tenendo presente che di tempo per procurarsi un’affascinante Luna rossa ce n’è più che a sufficienza: la totalità infatti, come abbiamo già accennato, durerà ben 1h 13m.

GAT/ VareseNews Pubblicato il 24 settembre 2015

 

Notizie flash

Unione Astrofili Italiani newsletter 18 aprile 2019 (clicca per leggere)

 

Unione Astrofili Italiani newsletter 29 marzo 2019 (clicca per leggere)

 

Unione Astrofili Italiani newsletter 13 marzo 2019 (clicca per leggere)

 

Unione Astrofili Italiani newsletter 31 dicembre 2018 (clicca per leggere)

 

Unione Astrofili Italiani newsletter 21 dicembre 2018 (clicca per leggere)