Stampa

Lo strumento principale dell'Osservatorio del Monte Lema è un telescopio riflettore con un diametro di di 410 mm, in configurazione ottica Cassegrain, con 3 rapporti di focale F:10, F:5 e F:3 (al fuoco primario).

Il Cambio del rapporto focale avviene con la sostituzione del settore anteriore del tubo e il conseguente cambiamento dello specchio secondario. Per il rapporto F:5 si rende necessario l'inserimento di un gruppo correttore.

Dal 5 maggio 2011 il telescopio è telecomandabile da ogni parte del mondo grazie ad un collegamento internet.

L'accessibilità via remoto è concessa previa presentazione di un progetto serio che deve essere approvato dalla commissione tecnica. I parametri di remotizzazione (password ecc.) vengono trasmessi con discrezione.

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Dicembre 2011 13:24